Cosmetics Division

  • Nuovo
CYPERUS - ARTICULATUS - PIRI PIRI - GOWE' - SENEGAL - AFRICA - WWW.COSMETICSDIVISION.COM - PREZZO
  • CYPERUS - ARTICULATUS - PIRI PIRI - GOWE' - SENEGAL - AFRICA - WWW.COSMETICSDIVISION.COM - PREZZO

RADICI DI CYPERUS ARTICULATUS - GOWE'

ID_320

RADICI ESSICCATE DI CYPERUS ARTICULATUS

Viene utilizzato per le fumigazioni rituali e esoteriche dagli effetti afrodisiaci. Secondo la tradizione  è d’aiuto nel rafforzare la memoria. Questa radice ha un effetto molto rilassante e tranquillizzante sui nervi e stimola la mente. Il profumo emana una calda e oscura sensazione orientale; l'aroma molto delicato, ricorda il legno di agar, la radice di vetiver e il nardo indiano.

INFO BOTANICHE
Ordine: Poales
Famiglia: Cyperaceae
Genere: Cyperus
Specie: C. articulatus
Nativo: Africa, America, Australia e parte dell’Asia.

CONFEZIONE TRASPARENTE CONTENENTE 30 gr. DI PRODOTTO.

SPEDIZIONE GRATUITA (MINIMO D'ORDINE)

5,00 €
Tasse incluse
Quantità
DISPONIBILE - AVAILABLE

Descrizione

Cyperus articulatus - Piri Piri - Gowè
Questa radice è ancora molto poco conosciuta. Gli sciamani lo impiegano a scopo curativo e rituale,   come incenso per le fumigazioni e alle volte viene anche aggiunto al decotto ayahuasca come admixture. Uno studio del 2001 sembra supportare le tradizionali applicazioni terapeutiche del piri piri: il decotto tradizionale agisce come un sedativo, previene le convulsioni e riduce l’attività locomotoria spontanea prolungando anche la durata del sonno. Non ha effetti analgesici significativi.Sembra agire come inibitore NMDA con effetto sedativo/anestetico che quando finisce lascia poi posto ad una strana stimolazione. [" Journal of ethnopharmacology 54.2-3 (1996): 103-111.]
EFFETTI MEDICINALI: Medicina convenzionale
Le proprietà ansiolitiche, sedative, anticonvulsivanti, antitumorali, antibatteriche ed antiossidanti del piri-piri sono supportate dalla ricerca scientifica.
Medicina alternativa
Il piri-piri viene impiegato nella medicina tradizionale sudamericana ed africana come antinausea, digestivo, spasmolitico, analgesico e sedativo.
STORIA ED UTILIZZI TRADIZIONALI: Il piri-piri ha una lunga tradizione medicinale in Africa e Sud America. Nel Congo viene coltivato o raccolto allo stato selvatico in tutti i villaggi in virtù delle sue proprietà medicinali. Le tribù Laadi, Suundi, Koongo e Mbôsi utilizzano il decotto dei rizomi aromatici contro diverse affezioni respiratorie (tosse, asma, tubercolosi). Beembe, i Téké e i Kôyô applicano la polpa delle radici su scarificazioni epidermiche, edemi e reumatismi; se ne servono anche per massaggiare i bebè febbricitanti. Gli Yoombé impiegano le radici come afrodisiaco, i Kôta come vermifugo e i Laali per i problemi di ovulazione [Bouquet, Armand. “Féticheurs et médecines traditionnelles du Congo (Brazzaville).” (1969).].
In Gabon la radice fresca viene usata localmente come rimedio per il mal di testa. In Camerun, Repubblica Centroafricana e Senegal viene impiegato contro mal di denti, epilessia e malaria [Burkill, Humphrey Morrison. The useful plants of West Tropical Africa. Vol. 1. Families AD. No. Ed. 2. Royal Botanic Gardens, 1985.]. In Kenia vengono usate come antimalarico [Rukunga, G. M., et al. “Anti-plasmodial activity of the extracts of some Kenyan medicinal plants.” Journal of Ethnopharmacology 121.2 (2009): 282-285.].
Nel nord del Brasile, in particolare nello stato di Pará, ne fanno colonie e bagni profumati.
In Perù foglie e radici vengono usate nel trattamento della malaria e della febbre.
I Karipúna-Palikúr della Guaina lo impiegano per trattare malaria, nausea, influenza ed emicranie; lo applicano anche localmente come unguento anticalvizie. Viene largamente consumato come decotto per favorire il rilassamento, la meditazione e l’attività onirica.
Voogelbreinder scrive che diverse tribù lo aggiungono le radici all’ayahuasca, probabilmente ha proprietà allucinogene quando è infettato dal fungo parassita Balansia cyperi che produce alcaloidi dell’ergot come il famoso Claviceps purpurea [Voogelbreinder, Snu. Garden of Eden: The Shamanic Use of Psychoactive Flora and Fauna, and the Study of Consciousness. Snu Voogelbreinder, 2009.].
SCIENZA ED USO MODERNO: DISSOCIATIVO, ANTICONVULSIVANTE
Nel XX secolo si diffuse in America una droga chiamata Adrue fatta con i rizomi di piri-piri e venduta come digestivo ed antiemetico; ad alte dosi veniva impiegato per sedare i pazienti ansiosi e produceva euforia e sensazioni oniriche come effetto collaterale. Un estratto acquoso a base di radici di piri-piri ha bloccato i processi eccitatori nella corteccia cerebrale occipitale dei ratti attraverso l’inibizione selettiva del recettore NMDA in maniera simile ai farmaci anticonvulsivanti.
In una ricerca precedente condotta dallo stesso team aveva inibito il legame di [3H]CGP39653 con il sito di riconoscimento per la glicina e il legame di [3H]glicina sul sito della glicina stricnina insensibile del recettore NMDA nella neocorteccia dei ratti.
 Il piri-piri è una pianta ancora molto poco studiata: non si conosce il meccanismo farmacologico ma in base ad alcune ricerche recenti sembrerebbe agire come antagonista NMDA e agonista GABA-B spiegando l’azione depressiva sul CNS. Ha inibito le scariche epilettiformi spontanee nelle cavie, supportando la sua applicazione tradizionale nei confronti dell’epilessia.
ANALISI CHIMICHE: Il piri-piri contiene flavonoidi, polifenoli, saponine, tannini e terpeni (corimbololo, ciperone, pinene, cariofillene, corimbolone, ciperotundone, mandassidione, mustakone).
Non sono ancora stati identificati i composti attivi sul CNS.

INFORMAZIONI SULL’USO STORICO NELLA MEDICINA SCIAMANICA SUDAMERICANA E AFRICANA (NON COSTITUISCONO POSOLOGIA)
PARTE USATA: radice
-ingerita 1-5g 
-infusa 3-10g  
-tintura 1:1 2-7ml
-fumata o vaporizzata (200-220C°)
Il piri-piri è una pianta ancora molto poco studiata: non si conosce il meccanismo farmacologico ma in base ad alcune ricerche recenti sembrerebbe agire come antagonista NMDA e agonista GABA-B spiegando l’azione depressiva sul CNS.
EFFETTI RICREAZIONALI:

In base ad alcuni report le dosi alte inducono un misto di effetti stimolanti e dissociativi. All’inizio tendono di più verso dissociazione, sedazione e sensazioni oniriche, quindi diventano stimolanti. Le dosi piccole hanno solo un blando effetto energizzante.

Tutte le informazioni relative a questo prodotto vengono fornite a titolo informativo sulla storia e cultura  tribale. I termini usati nelle categorie non vogliono suggerire l’uso medicinale e/o ricreazionale dei prodotti, solo organizzarli in base al loro uso storico, scientifico e sociale. Le ricette sono fornite a titolo scientifico.

Dettagli del prodotto

ID_320

Potrebbe anche piacerti

GALANGA

RADICE DI GALANGA (Alpinia Officinarum) INGREDIENTE INDISPENSABILE PER REALIZZARE LA RICETTA ORIGINALE DELL'IPPOCRASSO! Busta trasparente  50 gr. SPEDIZIONE GRATUITA (MINIMO D'ORDINE)

Prezzo 5,00 €
Più
DISPONIBILE - AVAILABLE

LEONOTIS NEPETIFOLIA

FIORI ESSICCATI DI LEONOTIS NEPETIFOLIA CONFEZIONE IN VETRO CONTENENTE 3 gr. DI PRODOTTO SPEDIZIONE GRATUITA - MINIMO D'ORDINE

Prezzo 10,00 €
Più
Ultimi articoli in magazzino

4 altri prodotti della stessa categoria:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

ROYAL OUD EAU DE PARFUM 10 ml.

ROYAL OUD - AGARWOOD - AQUILARIA EAU DE PARFUM DALLA PERSISTENZA INCREDIBILE! Boccetta di vetro con vaporizzatore 10 ml. SPEDIZIONE GRATUITA

Prezzo 25,00 €
Più
DISPONIBILE IN STOCK - AVAILABLE

KIT FUMIGAZIONE INCENSO

KIT PER LA FUMIGAZIONE DI RESINE IN GRANI E SPEZIE - INCENSI NATURALI COMPOSTO DA: 1 PINZA 1 CUCCHIAINO 1 BLISTER DA 10 CIALDE DI CARBONCINO  PER INCENSI

Prezzo 5,00 €
Più
In stock

RADICE DI NARDO

RADICE DI NARDO ESSICCATA 20 GR. BUSTA TRASPARENTE SPEDIZIONE GRATUITA (MINIMO D'ORDINE)

Prezzo 10,00 €
Più
DISPONIBILE IN STOCK